M° Fabrizio Giudice

Iniziati gli studi sotto la guida del padre, li ha proseguiti con Anselmo Bersano, diplomandosi brillantemente da privatista nel 1988 presso il Conservatorio “Paganini” di Genova e vincendo il premio come miglior diplomato dell’anno in chitarra al concorso Petrini-Zamboni di Cesena. Si è perfezionato presso l’Accademia Chigiana di Siena, con Oscar Ghiglia, ottenendo la borsa di studio e il diploma di merito e successivamente  ha frequentato le masterclass di Stefano Grondona  Angelo Gilardino Guillermo Fierens Manuel Barrueco e del Duo Assad .Ha seguito corsi di Analisi e Composizione con Alfio Fazio e corsi di interpretazione della musica dell’Ottocento su strumenti originali presso la Scuola Civica di Milano con il duo Maccari Pugliese .

E’ risultato vincitore e premiato in qualità di solista in numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Dopo aver vinto il concorso a cattedre del 1993  è docente di ruolo di Chitarra presso il Conservatorio “ G.Puccini” di La Spezia .Ha suonato da solista e in varie formazioni in numerose città, in Italia e all’estero, Ha collaborato con musicisti e personalità del mondo dello spettacolo come , Bin Huang,  Pietro Borgonovo,, Giampiero Reverberi, Ugo Pagliai, Paola Gassman, Paola Pitagora, Omero Antonutti ,Arnoldo Foà, Gianni Morandi ,Sergio Maifredi,Armando Corsi Claudia Pastorino Giorgio Gallione, Andrea Liberovici. Max Manfredi ,Rosario Lisma e Gianluca Campi. Da oltre 25 anni suona in duo con Gianluca Nicolini (flauto)  nel Duo Novecento per il quale molti compositori come ( B.Baczewski A. Basevi S. Cabrera . F . Cavallone . R. Tagliamacco E. Lattes .R.Cecconi A. Nicolini)  hanno scritto appositamente .Ha effettuato registrazioni televisive ed ha inciso per numerose etichette come Devega , Philarmonia, ABEditore contemporanea, Sony e altre. Si è dedicato alla riscoperta e rivalutazione dell’opera del chitarrista genovese Pasquale Taraffo (1887-1937), del quale ha ricostruito e riscritto numerosi brani solistici direttamente dalle incisioni discografiche dell’epoca. Ha partecipato ai concerti celebrativi in suo onore tenuti a Genova (Palazzo Ducale) e Milano (Palazzina Liberty), su iniziativa della rivista musicale “Il Fronimo”. Il piu famoso blog di chitarra arpa  Harpguitar. net  di Gregg Miner ha realizzato  un documentario di 28 minuti  su questo argomento invitando F. Giudice a  illustrare  le tecniche di Taraffo.Ha fatto parte di numerose commissioni d’esame e membro della giuria del progetto  musicale europeo Euplay nelle città di Bruxelles Oxford e Varsavia e da cinque anni tiene una masterclass a Villa Durazzo di Santa Margherita Ligure per l associazione Musicamica .Nel 2004 ha pubblicato un cd da solista per l’etichetta “Philarmonia” dal titolo “Pasquale Taraffo e il suo tempo” e due volumi con le partiture di Pasquale Taraffo e Anselmo Bersano per le Edizioni Musicali Sinfonica. Ultimamente nell ottobre 2015 ha eseguito il sesto concerto di Paganini nella versione violino e chitarra  nel cd di Luca Fanfoni eseguito per l’occasione sul violino appartenuto a Nicolò Paganini e per l’etichetta Dynamic alcuni inediti con la violinista di fama mondiale Bin Huang